Giornata Mondiale Onu delle bambine e delle ragazze

Oggi è la Giornata Mondiale Onu delle bambine e delle ragazze.

Una giornata internazionale, ma due sono i numeri e i volti delle bambine e delle ragazze che porto con me: 7805 ragazze arrivate in Europa nel 2015 come minori non accompagnate e quindi vulnerabili sotto ogni aspetto: mancanza di una famiglia, di prospettive economiche e di protezione;

15 milioni di minori donne che nel 2015 sono andate in sposa contro la loro volontà.

Sono numeri che devono farci pensare, perchè anche solo una bambina o una ragazza in questa condizione è troppo e invece queste cifre ci dicono che c’è molto lavoro da fare.

Di seguito la mia intervista completa.http://liaquartapelle.it/wp-content/uploads/2016/10/QUARTAPELLE_111016.mp3