top of page

Il semestre italiano è stato un cambio di marcia per l’Europa


“Il semestre italiano ha aperto una nuova finestra di opportunità per l’Europa sia sul fronte della crescita che per il posizionamento nel mondo”. Lo dichiara in una nota Lia Quartapelle, componente del Pd in commissione Esteri.

“Per anni il nostro Paese – aggiunge – ha usato l’Europa per nascondersi rispetto ai propri doveri, noi abbiamo ribaltato questo schema. Grazie all’assunzione di responsabilità abbiamo mosso i primi passi per un cambio di marcia dell’Italia e dell’Europa stessa”.

“In questo senso l’Europa che verrà – dice ancora la deputata Pd – deve molto al lavoro fatto dall’Italia sugli investimenti, mentre i fatti di Parigi testimoniano come sia necessario che l’Europa sia presente come soggetto politico sul fronte internazionale”.

“L’Europa come soggetto politico, un tema sul quale l’Italia si è battuta facendo fare importanti passi avanti all’Unione. Ora tanti auguri alla Lettonia perché continui su questo cammino”.

Comments


bottom of page