Presidio per Alfredo Famoso, venerdì 28 febbraio in via Morgagni

Dopo la tragica morte di Alfredo Famoso, a seguito di un’aggressione, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha istituito il lutto cittadino.

“Purtroppo e’ successo quello che fino all’ultimo, anche quando le speranze erano minime, speravamo non accadesse. La morte di Alfredo Famoso e’ stata provocata da un gesto assurdo e terribile. Nessuna ragione puo’ spiegare tale comportamento”. Lo afferma il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. ”Ora e’ il momento di stringerci attorno alla famiglia di Alfredo. Milano oggi prova un immenso dolore e come sindaco ho deciso che nella nostra città ci sarà lutto cittadino, concorderemo la data insieme alla famiglia”.

Venerdì 28 febbraio alle ore 19 all’angolo tra via Morgagni e piazzale Bacone ci sarà un momento di silenzio e di riflessione sul luogo della tragedia che ha portato alla morte di Alfredo Famoso. 15 minuti di silenzio, senza contestazioni o strumentalizzazioni, solo con candele e fiori per riflettere su questa tragedia.

Comitato Abruzzi-Piccinni

Comitato Abruzzi-Piccinni

#Milano #zona3