Ricordando Anna: 8 anni dall’omicidio della giornalista Politovskaja

Martedì 7 ottobre, in occasione dell’ottavo anniversario dell’assassinio della giornalista russa Anna Politkovskaja, AnnaViva vi invita alla proiezione del documentario “A bitter taste of freedom” (“Il sapore amaro della libertà”) di  Marina Goldovskaya.

Marina Goldovskaya, anche lei giornalista, ricostruisce la storia dell’amica Anna e cerca di capirne i legami con le contraddizioni dell’era post comunista, ricostruendo il ruolo chiave che avrebbe giocato l’ambigua figura del presidente Putin.

La pellicola ha anche il pregio di restituire la dimensione umana di questa donna, che ha dato la sua voce a deboli e indifesi. “Il mio film – dice Goldovskaya –  vuole essere un ritratto di questa donna speciale che in molti consideravano una ‘iron lady’. Ma lei era esattamente l’opposto: era delicata e gentile e ricca di compassione”.

Prima della proiezione siete tutti invitati ai Giardini Anna Politkovskaja (Corso Como- Porta Garibaldi) per la deposizione di una corona di fiori.


poli4

Martedì 7 ottobre – Programma

Ore 18.45 – Deposizione di una corona di fiori

presso i Giardini Anna Politkovskaja (Corso Como- Porta Garibaldi)

Ore 20.45 – Proiezione del Film Documentario

 “A bitter taste of  freedom” al Cinema ARIOSTO (via Ariosto, 16 a Milano).

#Milano