Corriere: Crisi in Burundi? Non dimenticate la lezione del Ruanda

Corriere della Sera

di Michele Farina

Papa Francesco chiede che “cessino le violenze” ai danni del “caro popolo del Burundi”. Il golpe è fallito, il presidente Pierre Nkurunziza vuol dare a intendere che “pace e sicurezza sono tornate”. Il secondo Paese più povero del mondo rischia di uscire dai radar. “In realtà la crisi non è affatto rientrata” dice Lia Quartapelle, 32 anni, deputato Pd, membro della Commissione Esteri della camera e appassionata studiosa dell’Africa. “Non dimentichiamo la lezione del genocidio in Ruanda. L’Europa alzi la voce”.

Qui l’articolo completo

#africa #intervista #politicaestera #politicainternazionale