Expo – Diario di bordo (15-21 ottobre)


expo2015

a cura di S. Florio – curatore dell’Osservatorio Milano verso Expo 2015

Expo sarà un appuntamento molto importante per il sistema paese Italia, come più volte sottolineato dal Presidente del Consiglio Enrico Letta e dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Un appuntamento cui non possiamo arrivare impreparati ma che dobbiamo sfruttare per l’opportunità che rappresenta, dal momento che può essere infatti un sollievo per l’occupazione e per il commercio internazionale italiano.

Stefano Florio, cultore della materia in “Governo locale” del prof. Nicola Pasini presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Milano, ci aiuta in questo viaggio raccontandoci settimanalmente tutto ciò che riguarda Expo 2015 e come le istituzioni del nostro Paese si stanno preparando all’evento.

Il diario di bordo di questa settimana (15-21 ottobre) riporta molti avvenimenti accaduti riguardanti Expo 2015; innanzitutto la presentazione di un importante progetto di marketing turistico – Registro digitale delle strutture ricettive – presentato e realizzato da Enit e finalizzato alla realizzazione di un database a disposizione degli operatori turistici per presentare i propri pacchetti di offerta ai visitatori di Expo 2015.

Quindi l’adesione ormai quasi ufficiale degli USA comunicata il 17 ottobre  al Premier Letta dal Presidente Obama nel corso della visita del nostro Premier negli Stati Uniti e quella invece già ufficiale di una delle più importanti realtà internazionali che opera a favore delle popolazioni più bisognose, i Lions.

Il diario di bordo di questa settimana e tutti i diari di bordo di Expo si possono trovare su http://nicolapasini.blogspot.ca/p/expo2015.html

#diariodibordo #expo #stefanoflorio