GRATTA GRATTA E VIENE FUORI IL LINGUAGGIO FASCISTA

Giorgia Meloni in Andalusia a sostegno della candidata di Vox mostra la sua vera faccia: grida contro le lobby gay, le trame della finanza internazionale e l’abisso della morte delle organizzazioni abortiste. Si sgola a sostegno della famiglia naturale (quali sarebbero le famiglie innaturali?) e all’universalità della croce.


PS questa è la traduzione del suo discorso, per maggiore trasparenza.

“Non ci sono mediazioni possibili. O si dice sì o si dice no. Sì alla famiglia naturale No alle lobby LGBT Sì alla identità sessuale No all’ideologia di genere Sì alla cultura della vita No all’abisso della morte Sì all’universalità della croce No alla violenza islamista Sì alle frontiere sicure No all’immigrazione di massa Sì al lavoro dei nostri cittadini No alla grande finanza internazionale Sì alla sovranità dei popoli No ai burocrati di Bruxelles Sì alla nostra civilizzazione No a chi vuole distruggerla Viva Macarena Olona presidente dell’Andalusia Viva Santiago Abascal presidente di Spagna Viva la Spagna, viva l’Italia, viva l’Europa dei popoli.”


https://www.facebook.com/lia.quartapelle/videos/740235260653039/