Intervento in aula sulla Guarda costiera libica

Ieri alla Camera il governo non ha voluto accettare nessun emendamento dell’opposizione, neanche quelli per formare la Guardia costiera libica in materia di diritti umani e primo soccorso o per rafforzare la presenza di UNHCR e OIM nei campi in Libia e sulle barche della Guardia costiera libica. Un’occasione persa per rafforzare la politica estera italiana.

Di seguito il mio intervento in aula.