top of page

LA POSTA IN GIOCO IN LOMBARDIA

Lo sapete che in Lombardia - la regione più ricca del nostro Paese - ci sono oltre 250 mila ragazzi/e che non hanno un lavoro e che non sono neppure inseriti in un percorso di studio o di formazione? O che la Regione spenda circa 21 miliardi di euro per la sanità ma che addirittura il 10% dei lombardi rinunci alle cure a causa di liste d'attesa sempre più lunghe e assenza di medici di base? O ancora: lo sapete che ALER (gestore regionale delle case popolari) ha maturato un debito di oltre 370 milioni di euro, con le occupazioni abusive che sono cresciute del 23% negli ultimi anni? E che in 10 anni la natalità in Lombardia è crollata del 25%? E infine: siete a conoscenza del fatto che i lombardi siano i cittadini con meno verde a disposizione per persona, con inquinamento alle stelle e senza alcun piano per prevenire il rischio siccità?

Tutto questo è il risultato di 28 anni di giunte regionali di destra, che non solo non sono state in grado di rispondere ai bisogni delle persone, ma che ne hanno anche complicato le vite. Ora abbiamo l'occasione di voltare pagina e di cambiare tutto questo. Domenica 12 e lunedì 13 febbraio votate la coalizione di centrosinistra con a capo Pierfrancesco Majorino.





Commentaires


bottom of page