Le parole di Napolitano: un monito per la cooperazione europea

Del discorso svolto questa mattina al Parlamento europeo di Strasburgo da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, credo sia da sottolineare la necessità di rilanciare sin da subito una maggiore cooperazione in campo economico.  Su questo il Presidente Napolitano è stato molto chiaro: siamo in una condizione in cui tutti i Paesi hanno il dovere di rilanciare un’intesa tra gli Stati per uscire insieme dalla crisi e far ripartire il progetto europeo.

Dal punto di vista delle riforme l’Italia ha già fatto molto con i sacrifici affrontati negli ultimi anni e il Partito democratico è pronto a concludere quello che serve per rilanciare la competitività del Paese. Siamo però in una fase in cui non è più rinviabile la necessità di un ragionamento comune che coinvolga tutti gli Stati membri all’interno di un Patto per la Crescita europeo.

Ora è il momento che l’Italia, forte delle riforme fatte, riprenda il proprio ruolo di protagonista di un processo di integrazione che riparta da un patto per la crescita e l’occupazione giovanile, coinvolgendo tutti i Paesi interessati a cominciare dalla Germania.

Qui il testo completo dell’intervento.

#europa #napolitano