top of page

RIFINANZIATO BONUS ASILO NIDO 2022

A settembre l’INPS aveva comunicato che le risorse per finanziare il bonus asilo nido erano terminate. Infatti, delle oltre 400.000 domande raccolte, 365.000 erano state accolte, mentre circa 60.000 erano state “protocollate con riserva.” Per via del numero delle domande ricevute, anche grazie alla pressione e all’emendamento che abbiamo presentato sul finanziamento del bonus, l’INPS ha confermato che verrà rifinanziato il bonus asilo nido per il 2022. Le famiglie con figli a carico di età inferiore ai 3 anni potranno quindi ottenere un rimborso per le spese sostenute per l’iscrizione agli asili nido dei propri bambini.


Chi può accedere alla misura?

Le fasce di pagamento erogate dall’Inps sono tre:

  • La prima, con un Isee minorenni che non supera i 25 mila euro, l’Istituto Previdenziale corrisponde alla famiglia un importo massimo di 3 mila euro all’anno. Inps corrisponderà massimo 272,72 euro al mese per 11 mesi.

  • La seconda, invece, riguarda Isee minorenni tra i 25.000,01 euro e i 40 mila euro. In questa fascia di reddito Inps paga alla famiglia 2.500 euro, con contributo mensile massimo di 227,27 per 11 mesi.

  • La terza e ultima fascia di pagamento, invece, riguarda gli Isee minorenni che sono al di sopra dei 40 mila euro. In questo caso, Inps corrisponde 1.500 euro alla famiglia, con un massimo di 136,37 euro mensili erogabili per 11 mesi.


Chi aveva già fatto domanda invece?

Per tutte le famiglie che avevano fatto domanda e le cui richieste erano state inizialmente “protocollate con riserva,” il pagamento INPS relativo ai mesi di settembre e ottobre verrà accreditato a partire da oggi, martedì 8 novembre.

Per chi non l’aveva fatta?

Tutti coloro che non avevano inviato la domanda pensando che non ci fossero più i fondi, poiché risultavano esauriti, per il momento non riceveranno il bonus, ma c'è tempo fino al 31 dicembre 2022 per inviare la domanda per la richiesta del rimborso.


Comentários


bottom of page